Super tassa per le bevande gassate: la richiesta arriva dai medici GB

Bevande gassate con super tassa: si cerca di prevenirne il consumo per limitare l'obesità nei giovani.

Prevista una nuova super tassa nei confronti delle bevande gassate, poiché ricche di zuccheri. La notizia arriva da Londra, da parte della British Medical Association per ridurne il consumo. La tassa è del 20% e sarebbe stata fatta per evitare la crescita di obesità giovanile. Shree Datta ha dichiarato:

Si tratta di un problema enorme, noi rischiamo di avere il 30% della popolazione brittannica obesa entro il 2030 e questo si deve in larga parte al quantitativo di zuccheri che consumiamo senza rendercene conto”.

Secondo un rapporto della BMA, è stato possibile dimostrare come circa 70 mila persone muoiano all’anno a causa di cattive abitudini alimentarti, con un spesa di circa sei miliardi di sterline. Una notizia che potrebbe risultare dannosa nei confronti delle aziende produttrici di queste bibite, ma sicuramente benefica dal punto di vista della salute.

CONDIVIDI