Ministero della Salute: “La dieta per lo sportivo è quella mediterranea”

Pratichi sport? La dieta perfetta per te è quella mediterranea. A dirlo è il Ministero della Salute in un incontro a Expo.

Ad EXPO 2015 è stato dedicato un apposito incontro destinato alla nutrizione durante lo sport. A quanto pare, secondo il Ministero della Salute, sarebbe la dieta mediterranea quella perfetta per uno sportivo. Carmela Bagnato, dietologa che ha partecipato all’evento, ha dichiarato:

L’alimentazione dello sportivo deve in primo luogo assicurare un apporto di calorie sufficiente a coprire i dispendi energetici legati agli allenamenti e alle gare. Deve inoltre essere distribuita nell’arco della giornata, tenendo conto della presenza di competizioni e senza dimenticare la gradevolezza e la facile digeribilità del pasto”.

Dal punto di vista alimentare, via libera a frutta e verdura per avere un corretto apporto d’acqua, fibre, minerali e vitamine al nostro organismo. L’attività fisica è molto importante per prevenire patologie come l’obesità e il sovrappeso, ma anche per evitare l’insorgenza precoce di malattie cardiache. Tra i consigli, ecco quelli più importanti rilasciati dalla dottoressa: “

È auspicabile fare dai 30 ai 45 minuti al giorno di moderata attività fisica, come passeggiare, correre o andare in bicicletta. Ballare permette di consumare 250 Kcal per mezz’ora di attività, contro le 45 Kcal consumate lavorando in ufficio seduti. L’alimentazione è considerata un determinante di salute, e quindi del benessere della persona”.