Acido folico miracoloso per la salute del feto in gravidanza

L'acido folico durante la gravidanza aiuta a prevenire malformazioni congenite.

Tutte le mamme del mondo pensano a regali e gesti importanti da fare al proprio bambino appena nato, ma perché non iniziare già dai primi mesi di gestazione? Il regalo più bello che una mamma possa fare al proprio feto è l’acido folico, poiché in grado di contrastare numerose malformazioni congenite. A parlarne è stato Paolo Salerno nello Spazio Donna del Ministero a EXPO 2015.

L’acido folico non è altro che un’importante e preziosa vitamina. Ecco le parole dell’esperto in merito: “rappresenta uno dei principali fattori di rischio per lo sviluppo nel neonato di gravi malformazioni del sistema nervoso centrale, tra cui la più nota è la spina bifida. Lo sviluppo delle strutture embrionali da cui si formeranno il cervello e il midollo spinale del feto si completa appena 28 giorni dopo il concepimento, quando spesso la donna ancora non sa di essere in gravidanza”.

Prevenire queste malformazioni è più facile di quanto sembri, poiché basterà iniziare ad assumere acido folico prima ancora del concepimento. L’assunzione di questo elemento deve essere abbinata ad una corretta alimentazione, eliminando alcol e fumo dal proprio stile di vita.

CONDIVIDI